"Con il sacramento della Confermazione i battezzati proseguono il cammino dell'iniziazione cristiana. In forza di questo sacramento, essi ricevono l'effusione dello Spirito Santo, che nel giorno di Pentecoste fu mandato dal Signore risorto sugli Apostoli." (Praenot. al Rito della Confermazione, 1)
 

Nei giorni 3 e 4 giugno, la nostra comunitÓ Parrocchiale ha accolto mons. Franco Castellana (Vicario generale della nostra Diocesi di Taranto) il quale, mediante l'imposizione delle mani e l'unzione con il Crisma, ha conferito il sacramento della Confermazione, per mandato del Vescovo, a circa 55 giovani di Monteiasi (insieme a  qualcuno venuto da fuori paese).IMG_1447
 

E' questo un momento molto importante, tanto per la vita del singolo credente, quanto per quella della comunitÓ: infatti il cristiano conferma (e non mette da parte!) la sua fede e, ricevendo il Sigillo dello Spirito Santo, si assume personalmente la responsabilitÓ di edificare, insieme agli altri, il Regno di Dio; la presenza del Vescovo, nella persona del suo Vicario, ci apre alla dimensione diocesana e - se possibile - universale della missione affidataci dal Signore.
Le due Celebrazioni liturgiche sono state sobrie, ma anche vissute nel clima della Pentecoste che avevamo festeggiato la domenica precedente. Al termine, don Franco ha portato i saluti dell'Arcivescovo, ringraziando coloro che si son fatti carico della formazione dei giovani, in modo particolare il Parroco e i Catechisti, e formulando l'augurio che i cresimandi continuino il loro percorso di fede all'interno della Chiesa: Ŕ questo l'augurio anche della comunitÓ parrocchiale. (Emanuele S.)

3 Giugno             4 Giugno

 

IMG_1347a
IMG_1415
IMG_1430
IMG_1435 IMG_1437
IMG_1447
IMG_1455
IMG_1463
IMG_1474a
 IMG_1500
IMG_1476
IMG_1502
IMG_1472
IMG_1480
 
 
IMG_1506