Si Ŕ chiuso oggi, 8 Dicembre 2002 festa dell'Immacolata, il Programma religioso e culturale per i 60 anni di sacerdozio di Don Antonio Nigro.

 

Una "Festa" che nel rievocare gli elevati valori religiosi, culturali e morali del festeggiato, non poteva non incentrarsi sul ruolo del Sacerdote nella ComunitÓ: Testimone diretto, nella Parola e negli Atti,  dell'insegnamento di Dio. Infondo, come Ŕ stato scritto nella presentazione del Programma, "Il Sacerdote Ŕ un'altro Cristo".

 

     La manifestazione finale si Ŕ svolta con:

_ La Concelebrazione solenne di ieri sera 7 Dic con l'Arcivescovo Emerito Mons. Guglielmo Motolese, per moltissimi anni capo spirituale dell'intera Diocesi Tarantina e Figura carismatica che, con i suoi 69 anni di sacerdozio (li compiva proprio ieri), ha segnato la storia della Chiesa, e non solo, Tarantina.

 

_ La Concelebrazione solenne delle ore 11.00 di oggi 8 Dic con il Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Taranto Franco Castellana, nel corso della quale durante il rito dell'offertorio il Sindaco Baldari, a nome di tutta l'Amministrazione Comunale, ha donato a Don Antonio un Calice.