In una mattinata assolata da 35 gradi, come da molti giorni sta ripetendosi, in circa 250 hanno avuto il "coraggio" di godersi una stupenda ciclopasseggiata.

Ottimamente organizzata dal Comitato per i festeggiamenti di S. Giovanni, ed altrettanto bene supportata dalle forze dell'ordine (Carabinieri e Vigili Urbani), dal Servizio sanitario (ambulanza) e dal "camioncino raccogli biciclette forate" di Antonio S., si snodata prima tra le vie del paese per poi dirigere al tradizionale "Villaggio S. Giovanni", in agro di S. Giorgio Jonico, ove il proprietario Angelo Venneri li ha accolti con varie bevande di rinfresco (acqua santa).

 

Al Villaggio c' stato anche la distribuzione di colazione a sacco con brik di latte fresco e di cioccolatte della Parmalat offerto, come altre volte, dalla Centrale del latte Fiore di Taranto.

Partiti alle 9.00 al via di Don Cosimo, si rientrava alle ore 12.00.

pagina1        pagina2       pagina3